VALENTINA D'AMICO

Valentina lascia il mondo del marketing quando scopre i benefici dello sport a livello fisico e mentale grazie alla Pole Dance. Decide così di aprire il primo blog PoleDanceItaly.com che diventa il riferimento italiano per questo sport. Da questa esperienza nasce l'idea di VERTIGE, webzine sportivo non convenzionale per condividere la bellezza di praticare sport estremi senza mai dimenticare il lato sensuale e femminile delle donne di oggi.

Qual è il tuo approccio personale al movimento? 

Ciò che amo di più dello sport e dell’insegnamento è che, oltre a trasformare il nostro corpo, ci aiuta a conoscerci meglio, a scoprire i nostri i limiti e darci modo di superarli.
Dalla mia esperienza personale ho imparato che gli errori che commettevo nella vita quotidiana e che mi impedivano di crescere, erano gli stessi che facevo nello sport.
Ci ho lavorato a lungo in palestra e adesso, ogni volta che mi si presenta un problema, lo risolvo tenendo a mente come l’ho superato attraverso il mio corpo.

Come pensi che il tuo contributo possa aiutare a prevenire il mal di testa?

Vorrei aiutare le persone a riscoprire l’attività fisica non come un obbligo, ma come un piacere.
Ad apprezzare la bellezza di muoversi, a sentire l’energia fluire nel corpo e nella mente.
Quando lo sport è vissuto con fatica si aggiunge a impegni e fatiche della giornata causando ulteriore stress, quando si impara ad amare il proprio corpo e a prendersene cura con l’allenamento, anche la mente ne trae beneficio.

Se potessi dare un consiglio spassionato alle persone, quale sarebbe?

Divertiti, sempre. E se una cosa non ti diverte più, cambia. Nello sport e nella vita.

SCOPRI GLI ARTICOLI DEL BENESSERE