LA RICETTA​

Bevanda calda per alleviare l’attacco di mal di testa da ciclo.
ANTINFIAMMATORIA (zenzero), ANALGESICA, ANTIDOLORIFICA (avena, zenzero), RILASSANTE, CALMANTE (avena, calore bevanda, miele, lavanda), ANTISPASMODICA (magnesio e potassio nelle mandorle e nella barbabietola e la lavanda), ANTINAUSEA (zenzero) ANTIANEMICA (barbabietola)

TIPS
Le mandorle contengono magnesio, un antispasmodico naturale, oltre che grassi salutari fondamentali per assorbire alcune vitamine. 
La barbabietola è un aiuto naturale contro l’anemia.

INGREDIENTI
(Per 1 tazza)
200 ml di latte di avena non dolcificato
10 g di mandorle non pelate
1 cucchiaino raso di fiori di lavanda essiccati
2 cucchiaini di zenzero fresco grattugiato (con la buccia)
20 g di barbabietola precotta 1 cucchiaino di miele (o più)

PROCEDIMENTO
Mettere nel bicchiere del frullatore ad immersione il latte di avena, le mandorle, e frullare completamente.
Versare in un pentolino, aggiungere lo zenzero grattugiato, la barbabietola tagliata in pezzi, la lavanda e portare a ebollizione.
Fare bollire dolcemente per 2 minuti.
Poi filtrare, aggiungere il miele e mescolare.
Servire tiepido.

UN MOMENTO DI ...

Ogni mal di testa ha la sua storia. E riscriverla è più facile di quanto immagini. Scoprilo con i 9 racconti del nostro Mental Coach Giovanni.
Tutti a lieto fine. Tutti da leggere. Trova quello che più parla di te e seguine i consigli, per scrivere il tuo, di lieto fine.

SCOPRI GLI ARTICOLI DEL BENESSERE

  • DOTTORESSA JEKYLL E MRS HYDE

    L’andamento dell’emicrania durante la vita fertile della donna è strettamente legato alle fluttuazioni ormonali ed è frequente la ricorrenza di ciclo e mal di testa. Leggi
  • MAL DI TESTA O PROBLEMI ALLA VISTA?

    Non sempre i disturbi visivi derivano dal mal di testa, a volte il problema potrebbe essere molto più semplice e risolvibile con il giusto paio di lenti. Leggi
  • La relazione tra emicrania e contraccezione

    La terapia contraccettiva può indurre attacchi di emicrania in donne senza precedente storia di malattia o peggiorare un'emicrania precedente. Leggi
  • FILA A LETTO SENZA TV!

    Controllare la posta elettronica, dare l’ultima sbirciatina ai social network o rispondere ai messaggi della buonanotte: sono tutte abitudini che causano il mal di testa, perché estremamente nocive per il sonno e, di conseguenza, fattori di rischio per l’insorgere della cefalea. Leggi