Un Momento di... Acqua

Silvia ha 36 anni, è mamma e manager e vive a Milano.

Silvia è sempre talmente affaccendata da dimenticarsi persino di bere acqua e questo le causa continui e intensi mal di testa. Per fortuna il nostro mental coach ha una soluzione per aiutarla…

Non è necessario che Silvia beva acqua, può sostituirla con altri tipi di bevande.



1/3

Perché bere acqua influisce sul mal di testa?

L’acqua ha un effetto potenziante sulle funzioni cerebrali, per questo mantenere un buon livello di idratazione è importante per conservare il cervello attivo e in salute. Viceversa la disidratazione può comprometterne le funzionalità perché porta a una diminuzione dell’ossigenazione delle cellule e quindi il sangue, composto in gran parte di acqua, diventa vischioso e la circolazione rallenta, soprattutto a livello cerebrale, agendo negativamente sulla performance fisica e sulla resistenza muscolare del cervello, nonché sull’umore e la memoria. Per alcuni soggetti la carenza di liquidi può essere un fattore scatenante di episodi di mal di testa, mentre per altri l’apporto di acqua si è rivelato efficace nel trattamento di questo disturbo, non tanto per diminuirne la frequenza, quanto per ridurne i sintomi e l’intensità.

GIOVANNI GABRIELLI

Essere, benessere e bell'essere

I nostri comportamenti derivano dagli stati d’animo e questi a loro volta derivano dai nostri pensieri. Insegnare alle persone a pensare in modo consapevole è il primo obiettivo di ogni cambiamento.
Essere consapevoli di cosa sta succedendo in ogni momento dentro di noi e quali siano i fattori esterni che ci contaminano è un buon punto di partenza per la modifica di quelle abitudini comportamentali disfunzionali che possono essere le cause scatenanti di alcune tipologie di mal di testa.

 

UN MOMENTO DI ...

Ogni mal di testa ha la sua storia. E riscriverla è più facile di quanto immagini. Scoprilo con i 9 racconti del nostro Mental Coach Giovanni.
Tutti a lieto fine. Tutti da leggere. Trova quello che più parla di te e seguine i consigli, per scrivere il tuo, di lieto fine.

SCOPRI GLI ARTICOLI DEL BENESSERE

  • CONSUMO DI ALCOLICI E MAL DI TESTA

    Assunzione moderata di alcolici non è un fattore di rischio per emicrania, elevate quantità possono causare cronicizzazione di cefalee tensive. Leggi
  • Baciarsi fa bene, anche al mal di testa.

    Baciarsi appassionatamente sembra essere un toccasana per dolori mestruali, mal di testa e migliora persino il battito cardiaco e la circolazione sanguigna poiché porta a un abbassamento della pressione. Leggi
  • BERE ALCOLICI PUÒ CAUSARE L'EMICRANIA?

    Bevande alcoliche e alcuni cibi, come cioccolato e limone, contengono infatti sostanze quali le tiramine, la feniltilamina e i fenoli che sono ritenute responsabili di stimolare la vasodilatazione, una delle cause a sua volta degli episodi di mal di testa. Leggi
  • FILA A LETTO SENZA TV!

    Controllare la posta elettronica, dare l’ultima sbirciatina ai social network o rispondere ai messaggi della buonanotte: sono tutte abitudini che causano il mal di testa, perché estremamente nocive per il sonno e, di conseguenza, fattori di rischio per l’insorgere della cefalea. Leggi