SE L’EMICRANIA IN GRAVIDANZA MIGLIORA…

Prevenzione

SE L’EMICRANIA IN GRAVIDANZA MIGLIORA…

L’attesa è dolcissima

Le donne conoscono bene il mal di testa, specialmente l’emicrania da ciclo mestruale .

Ma c’è una fase del periodo riproduttivo di una donna in cui l’emicrania migliora sensibilmente e addirittura talvolta scompare: la gravidanza.

L’emicrania in gravidanza, dal terzo mese in poi, quando il delicato equilibrio ormonale del corpo femminile si è adattato alla presenza del feto nell’utero materno, inizia a migliorare.
La causa principale di questo inatteso miglioramento è data dal fatto che durante la gravidanza scompaiono le oscillazioni ormonali che caratterizzano il normale ciclo femminile.
Purtroppo la scomparsa è solo transitoria e questo periodo di tranquillità è destinato a cessare con la nascita del bambino.

Tra il primo e il terzo mese di gravidanza invece, le donne posso sperimentare frequenti episodi di mal di testa dovuti agli sbalzi ormonali di inizio gestazione.

Come alleggerire il cerchio del pancione? Con yoga, meditazione, massaggi e una buona qualità del sonno.