SE IL MAL DI TESTA È UN SINTOMO DELLA METEOROPATIA

Lo sapevi che...?

SE IL MAL DI TESTA È UN SINTOMO DELLA METEOROPATIA

Emicranie tempestose

Sebbene l’effetto delle condizioni meteorologiche sull’insorgere del mal di testa sia tuttora piuttosto controverso, l’Università di Cincinnati ha prodotto una curiosa ricerca che sembra evidenziare un collegamento tra la comparsa di fulmini durante un temporale e l’attacco di mal di testa. Insomma, in alcuni casi è vero: il mal di testa è un sintomo della meteoropatia!

L’indagine è stata effettuata su un campione di pazienti affetti da dolore cronico, considerando i fulmini comparsi nel raggio di 40 chilometri dalle loro abitazioni; dai risultati si evince che in caso di fulmini la percentuale di mal di testa aumenti del 31%, mentre per l’emicrania la percentuale si attesta sul 28% in più.

I motivi di questa correlazione sono ignoti, certo è che aver riconosciuto i fulmini come un fattore scatenante il mal di testa può aiutare i pazienti a prendere le precauzioni necessarie in caso di temporale.